Il ministro Spadafora: «Sport e Salute valore aggiunto per Tokyo 2020»

Giovedì 24 Ottobre 2019

Sport & Salute sarà il valore aggiunto del movimento olimpico italiano in vista di Tokyo 2020. Lo rimarca il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, intervenuto a margine della presentazione del Giro d'Italia 2020: «Il Coni saprà affrontare benissimo l'anno olimpico, come ha sempre dimostrato di saper fare. Inoltre, quest'anno ci sarà il valore aggiunto di Sport & Salute, che si occupa anche di sport nel sociale. Fra una settimana chiuderemo il contratto di servizio fra il Coni e Sport & Salute, quindi si definirà in maniera chiara quello che deve fare il Coni, con la grande autonomia e indipendenza che lo sport merita, e quello che deve fare lo Stato. Poi avremo ancora qualche mese di tempo per la riforma che ci è rimasta in eredità dal precedente Governo: intendo portarla avanti con dei decreti, per i quali mi confronterò con il mondo dello sport. Faremo un lavoro che unisca tutti». «Se non ci saranno personalismi - aggiunge Spadafora - e se tutti lavoreranno per fare le cose bene e nell'interesse dello sport e del Paese non ci saranno riverberi negativi ma solo positivi, perché renderemo efficiente tutto il sistema sportivo in Italia che ha maggiore attenzione da parte di tutti ma non di personalismi» ha concluso il ministro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA