Alcol e coltellate: finita la storia d'amore tra la profuga ucraina Sofiia Karkadym e l'inglese Tony Garnett che per lei aveva lasciato la compagna e i due figli

Finita la storia d'amore fra la profuga ucraina Sofiia Karkadym e l'inglese Tony Garnett che per lei aveva lasciato la compagna e i due figli
3 Minuti di Lettura
Lunedì 26 Settembre 2022, 18:35 - Ultimo aggiornamento: 28 Settembre, 12:16

Chi l'avrebbe mai detto? Contro ogni previsione è già finita la storia d'amore fra la guardia giurata inglese Tony Garnett e la 22enne Sofiia Karkadym, profuga ucraina in fuga dalla guerra che nel maggio scorso era stata ospitata dal trentenne e dalla compagna Lorna nella loro casa di Bradford dove crescono anche i due figli della coppia formatasi dieci anni fa.  

.
 

Dopo qualche giorno il colpo di fulmine fra la guardia e la profuga che si sono trasferiti in un'altra abitazione dando vita a una saga ampiamente raccontata dai tabloid britannici. Poi Tony Garnett ha detto che in realtà la coppia con Lorna era già al capolinea  e che lui si sarebbe comunque occupato dei bambini. Poi si è scoperto nel passato della profuga, già molto attiva sui social anche prima dell'aggressione del suo paese da parte della russia, non mancavano aspetti da chiarire. Storie tipo che lei era stata sorpresa a trafficare in tesine: questioni fra studenti, a ogni modo. Lei, Sofiia Karkadym, ci teneva comunque a ribadire  "che non era una rovinafamiglie" e che non era lei la causa della separazione fra Tony e Lorna. 

Tutto a posto? Nemmeno per idea, a cadenza me che mensile, sempre novità: prima lei aveva scoperto di avere una malattia che rischiava di renderla presto cieca, poi lui aveva perso il lavoro, poi la nuova coppia era restata al verde e poi, ancora, lui che scriveva una canzone (d'amore) per Lorna. E poi il massimo: la coppia angloucraina avrebbe accolta un'altra giovane profuga di guerra nella nuova casa. E giù paginate sui tabloid.

Adesso l'imprevedibile epilogo: i due si sono lasciati, anzi, è lui - riporta il Mail online - che l'ha allontanata, previa chiamata alla polizia, perché "lei non sa gestire il suo rapporto con l'alcol e si è pure lasciata ad andare a gesti vandalici sferrando coltellate a un muro". Una scenataccia andata in onda durante la festa di compleanno, il trentesimo, di Tony al quale partecipava anche una coppia di rifugiati ucraini amici di Sofiia. 

A quando la prossima puntata? 

© RIPRODUZIONE RISERVATA