Aurora Ramazzotti e Michelle Hunziker: «Il confronto con mamma bellissima mi ha messo in difficoltà»

Giovedì 30 Luglio 2020
Aurora Ramazzotti e Michelle Hunziker: «Il confronto con mamma bellissima mi ha messo in difficoltà» (Instagram)

Aurora Ramazzotti parla del confronto con la mamma Michelle Hunziker. Aurora ha pubblicato qualche tempo fa un post, molto apprezzato e condiviso, in cui parlava della bellezza e dell’accettarsi per come si è, ma ammette che il confronto con la mamma le ha creato qualche difficoltà.

Michelle Hunziker, Aurora Ramazzotti: «Avevo 14 anni e dicevano che mamma era più bella, ho sofferto»

Aurora Ramazzotti su Instagram con i brufoli: «La perfezione non esiste e non è neanche bella»

Relativamente al post Aurora ha spiegato a “Chi” le ragioni per cui l’ha fatto: “Mi sono sempre sentita la ragazza di quel post – ha spiegato - Non è stato uno sforzo farlo, piuttosto un “basta!”, anzi un “vaffa!Perché non voglio più accontentare le persone. Cerchi di assecondare tutti perché vuoi ricevere dei complimenti. Ed è la ragione per cui in adolescenza ho combattuto con me stessa”.

I modelli a cui ispirarsi sono irraggiungibili, e lei ha avuto la mamma Michelle Hunziker: “Io ho sempre avuto il confronto con una mamma bellissima e certo, questo mi ha messo in difficoltà: non perché lei fosse bellissima, ma perché le persone continuavano a puntualizzare che io non lo ero”.

Per le foto prima usava filtri (“Ho sempre usato i filtri e mi sono sempre tolta qualche imperfezione: vorrei non farlo più perché poi si innesca un meccanismo che può diventare distruttivo”), ma in passato non ha dato troppa importanza al fisico: “Io del mio fisico me ne sarei fregata: ho sempre amato il cibo, le schifezze e il divano più dello sport. Poi però mi sono successe cose che mi hanno messo alle strette e allora mi sono fatta un cul* così. Io non ho un metabolismo veloce, devo faticare e molto. Ma alla base c’era, ed è sbagliato, la voglia di sentirsi accettata da quelle stesse persone che per anni non hanno fatto altro che dirmi che facevo schifo, che ero grassa, che non andavo bene così com’ero”.

Intanto va gonfie vele il suo rapporto con Goffredo Cerza: «Devo ringraziarlo per la persona che mi aiutato a tirare fuori da me. Goffredo è dolce e mi supporta sempre: sono stata fortunata perché è anche il mio amico più caro ed è con me sempre. E mi sprona a essere la versione migliore di me, perché è quella di cui si è innamorato. E vuole che tutti la vedano».

 

 

Ultimo aggiornamento: 15:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento