Padre e figlia travolti da un'auto

Padre e figlia travolti da un'auto
2 Minuti di Lettura
Lunedì 29 Novembre 2021, 05:01

STRADE PERICOLOSE
TODI A causa della pioggia che ha reso viscide le strade, i due giorni del week end sono stati caratterizzati da numerosi incidenti d'auto. Sicuramente fatalità, ma talora anche imprudenza di chi si mette alla guida troppo sicuro di se e non considera lo stato delle strade e la visibilità. A Todi, nel pomeriggio di sabato, intorno alle 18,30, due persone, padre e figlia, sono state investite da un'auto mentre attraversavano la strada. Il padre, 59 anni, e sua figlia venticinquenne, si trovavano in zona Cappuccini vicini al bivio della strada che si raccorda con la discesa di San Damiano, poco sopra la Coop, quando per cause al vaglio della polizia locale, che ha rilevato l'incidente, sono stati investiti da un'auto guidata da un uomo che viaggiava in direzione Todi. Trasferiti subito dal servizio 118 al Santa Maria della Misericordia di Perugia, gli sono state riscontrate lesioni che i sanitari hanno giudicato guaribili in trenta giorni. Ieri mattina, invece intorno alle 9,30 una donna è uscita di strada sulla E45 poco prima dello svincolo per Ponte San Giovanni. Probabilmente dovrebbe aver perso il controllo della sua Toyota tanto che ha sfondato e divelto il guard rail finendo la sua corsa, dopo aver percorso l'alta scarpata, sulla strada sottostante. Dalle lamiere contorte della vettura che ha subito gravi danni, sia anteriormente che posteriormente, l'hanno estratta i vigili del fuoco di Perugia. Il servizio 118 l'ha subito accompagnata al pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria della Misericordia che l'ha ricoverata in codice giallo politraumatizzata.
Poco dopo, intorno alle 10, questa volta a Gubbio, sulla variante all'uscita di Torre dei Calzolari probabilmente per l'asfalto reso viscido dalla pioggia, un'auto è sfuggita al controllo del guidatore, ha sbandato ed è finita contro il guard rail riportando seri danni interessando tutto il lato sinistro dal muso alla fiancata. A giudicare dall'esito l'urto dovrebbe essere stato violentissimo, ma fortunatamente non è stato interessato l'interno della vettura lasciando integro il posto di guida. Anche in questo caso è intervenuta una squadra di vigili del fuoco di Gubbio. Il ferito è stato accompagnato all'ospedale di Branca.
Luigi Foglietti

© RIPRODUZIONE RISERVATA