Prenotazioni via mail o al telefono dopo l'attacco hacker

1 Minuto di Lettura
Domenica 8 Agosto 2021, 05:02

Si torna all'antico e non potrebbe essere altrimenti, considerato l'attacco hacker alla Regione Lazio che ha rischiato di mandare in tilt l'intero sistema e lo ha bloccato - almeno per le vaccinazioni - per quattro giorni. Sistemato questo aspetto, resta ancora da risolvere la difficoltà legata alla prenotazione di visite specialistiche e prestazioni diagnostiche, per le quali si torna appunto alla tradizionale carta e penna. Come possono fare i cittadini per prenotare? È la stessa Regione a renderlo noto sulle pagine di Salute Lazio: «Fino alla riattivazione del sistema regionale di prenotazione, bloccato a causa dell'attacco hacker, è possibile contattare le centrali operative delle Asl e delle Aziende Ospedaliere per effettuare le prenotazioni delle prestazioni specialistiche ambulatoriali». Per la provincia di Latina occorre chiamare dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 15 il numero 0773.6553248 oppure inviare una mail all'indirizzo segreteriarac@ausl.latina.it
Al momento della telefonata o da allegare nella mail occorre avere disponibile la prescrizione, indicare un recapito telefonico ed eventuale indirizzo mail.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA