Parigi, boato scuote il Roland Garros: un aereo sfonda la barriera del suono

Mercoledì 30 Settembre 2020

Una fortissima esplosione ha scosso il match del Roland Garros fra Wawrinka e Koepfer. I tennisti spaesati si guardano intorno mentre in lontananza si sente un tremendo boato. La partita, a Parigi, era sull'1-0 per Wawrinka, mentre era da poco iniziato il secondo game. A provocare l'allarme non sarebbe stata, tuttavia, una bomba, ma un aereo da combattimento ad altissima velocità, capace di rompere la barriera del suono. 

Roland Garros, Serena Williams si ritira per problemi al tendine d'achille

Un sospiro di sollievo, perché la mente dei presenti era corsa veloce al 13 novembre 2015, quando durante la parita fra Francia e Germania un'altra esplosione terrorizzò lo stadio. Quella fu la tremenda notte del Bataclan e degli attentati terroristici in serie alla Capitale francese. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA