Frange mon amour, dagli abiti agli orecchini (ma in versione glamour)

Venerdì 6 Luglio 2018 di Costanza Ignazzi


La moda le ha amate, seminandole per anni su borse, capispalla, kimono dal sapore bohémien, stivali texani da C'era una volta il West. Poi, colte da una sensazione pericolosamente vicina all'overdose, le abbiamo riposte nell'armadio giurando di tirarle fuori solo in caso di emergenza Coachella. E ora, tremate o esultate - a seconda del mood - le frange sono tornate. Ma niente più look da festival e top da indiana della prateria: la tendenza le vuole estremamente chic, in tinte vivaci e illuminate da paillettes, perfette su abiti da sera in stile Charleston o come strascico improvvisato su una semplice gonna nera.
 

 

Non è un caso se perfino la pantera Naomi Campbell le ha indossate a Brooklyn per ricevere il riconoscimento di Icona Fashion agli ultimi CFDA Awards, meglio conosciuti come Oscar della moda. Quarantotto anni e non dimostrarli, Naomi ha solcato il red carpet fasciata in un abito Calvin Klein interamente composto di frange rosso fuoco che ondeggiavano a ogni navigato passo della top model. L'effetto era assicurato, il premio pure.
 
LE SFILATE
Ma Raf Simons non è stato l'unico a riesumare il trend dai prati dei concerti estivi per riproporlo in passerella: Ferragamo ha voluto frange soffici come piume per i delicati modelli cipria di questa primavera, mentre Balmain le ha scelte bianche e nere, lunghissime ad adornare giacche e minigonne tricot. Paco Rabanne le ha disegnate metalliche per luminosi abiti in stile Star Trek e, addirittura, il modello più gettonato della collezione sposa la tendenza in versione minimal: scollo, frange d'argento e nulla più. Un po' estremo, magari, per la vita reale ma gettonatissimo nei servizi di moda.

LO SCINTILLIO
Le frange hanno prepotentemente fatto il loro ingresso perfino nell'onirico mondo di Alessandro Michele, che ad Arles per la Gucci Cruise 2019 le ha proposte color oro sui lunghi abiti scintillanti o rosse come fiamme sulle casacche con teschi disegnati. E nemmeno Maria Grazia Chiuri è riuscita a resistere al loro richiamo glamour, usandole per dare volume a giacche e gonne, nonché nuovo significato all'outfit di jeans (rigorosamente bicolore e dal sapore anni '70, come vorrà la tendenza dei prossimi mesi). La borsa Dior con il dragone che ha fatto innamorare svariate vip tra cui Paris Jackson, figlia di Michael, è disponibile anche in versione sfrangiata per un mix tra Far West e lontano Oriente. Da lì agli accessori il passo è stato breve, partendo dagli orecchini con nappine di Oscar de la Renta (riproposti in qualsiasi colore e forma da Mango e Asos) per arrivare alle scarpe con tacco multicolor del brand tutto italiano Trenta7.

L'AUTUNNO
Loewe ha tempestato le sue borse a tracolla di frange multicolor e Balenciaga ha rimodellato l'iconica Bazar in versione sfrangiata, rossa bianca e blu o anche total black in previsione dell'inverno. Chi vuole intendere intenda: siamo pronte a scommettere che uno degli accessori più sfoggiati il prossimo autunno sarà il maxi marsupio firmato Alexander Wang, che ha unito il redivivo fanny pack al gettonatissimo stile western.
Ma le frange il prossimo autunno sbocceranno anche sulle giacche, di pelle come quella del brand made in Usa Alice and Olivia o di camoscio come il modello di Isabel Marant, fan della tendenza cowboy dalla prima ora. E se Versace le ha riviste in versione nappine anni '80 per un modello dai colori decisi, indossato in passerella da Gigi Hadid, quelle di Blumarine sono delicate e quasi impercettibili a decorare candide pellicce e abiti bianchi al ginocchio. C'è chi sostiene che non siano mai andate via: quel che è ormai chiaro è che le frange sono tornate per durare.

 

Ultimo aggiornamento: 10:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Mattia 15 anni e un sogno Diventare arbitro di calcio

di Mimmo Ferretti