La Giacca a vento diventa psichedelica con la collaborazione tra K-Way e Marc Jacobs

Lunedì 9 Marzo 2020
Torna la collaborazione tra K-Way e Marc Jacobs. I due brand hanno una storia comune di vecchia data, la loro ultima collaborazione risale infatti a nove anni fa. Sotto la direzione creativa di THE Marc Jacobs, i marchi si sono uniti ancora una volta per esplorare "La Giacca a Vento". La collezione ha rivisitato l’iconica giacca K-Way Le Vrai Eiffel 3.0 e la tuta Pierrick con la stampa hero SS20 di THE Marc Jacobs proponendo in chiave psichedelica una stampa floreale paisley, immaginata in una tavolozza pastello di rosa, giallo, arancione, verde, blu e viola.
K-Way nasce a Parigi in una giornata piovosa nel 1965 e si distingue da subito come capospalla elegante e versatile “en cas de pluie”, da cui deriva l'attuale nome del marchio. K-Way è diventato celebre come la giacca impermeabile per eccellenza. Le collezioni comprendono le giacche storiche con zip termosaldata, che possono essere ripiegate in una piccola tasca, nonché abbigliamento e accessori.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani