Federica Tosi, abiti monospalla e tute a rete: i trend della nuova collezione

Federica Tosi SS 2023_credits Courtesy of Press Office
di Gustavo Marco Cipolla
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 28 Settembre 2022, 08:21 - Ultimo aggiornamento: 08:22

Tessuti leggeri, scivolati, che sembrano scolpiti addosso posandosi delicatamente sulla pelle. Creazioni in mussola di cotone all-over printed, linee morbide e volumi fluttuanti mossi dal vento e dalla brezza marina. È un “Rendez-vous sur la plage” quello della designer romana Federica Tosi che, con la collezione prêt-à-porter primavera-estate 2023, immagina una fuga dal caos urbano per rifugiarsi sulla spiaggia dorata, tra incantevoli resort e mete esotiche dove rilassarsi lontano dagli impegni quotidiani e dalla routine lavorativa. Nell’incontro sensuale e femminile in riva alle acque cristalline degli oceani, tradotto negli impalpabili abiti di chiffon in seta stampata, lo stile riconoscibile della stilista disegna grafismi sui monospalla caratterizzati da una manica oversize e spacco laterale.

Milano fashion week, elegante, contemporanea e casual: è la donna di Federica Tosi

Dalle passerelle milanesi arriva la novità della proposta beachwear, che si trasforma in mise da indossare nelle occasioni serali più eleganti o di giorno, anche durante un aperitivo in compagnia. Quattro i modelli di costumi da bagno, un bikini e tre interi: fra tagli minimal e sorprendenti intrecci, si portano sotto ampi chemisier chiusi da piccoli bottoni oppure abbinati ad una raffinata rete di strass ton sur ton dal velato effetto vedo-non vedo. Un trasparente métissage di ispirazioni in cui si percepisce l’attitude di oufit che giocano con la seduzione abbracciando la portabilità e il comfort. Nella sua preziosa dedica alle vacanze estive e al tempo libero, Tosi - amata dalle star della musica, del cinema e della tv tra cui Laura Pausini, Claudia Pandolfi, Alessia Marcuzzi e Nicoletta Romanoff, solo per citarne alcune - si muove in un universo ricercato che non solo strizza l’occhio alle tendenze ma sa dettarle tramite un’inedita e personale grammatica del concetto di bellezza.

 

Gli slip-dress sposano mini-top e parei annodati, immancabili i caftani e gli shorts adatti per viaggiare verso orizzonti sconosciuti. La palette cromatica spazia dalle nuance fucsia al cacao, passando per il sabbia e il tradizionale accostamento black & white. Unici come le onde, gli originali look presentati dal brand in vista della prossima stagione calda si tuffano nelle parole di Susanna Agnelli che, indimenticata politica, autrice e imprenditrice italiana, scriveva: «Guardo il mare che ieri era una lavagna d’acciaio, sconfinante senza interruzioni nel cielo, e oggi è ritornato mare, vivo, increspato, palpitante. Come la vita: mai uguale, mai monotona, sempre imprevedibile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA