Lea Seydoux, da Bond Girl a musa per Vuitton

Mercoledì 3 Febbraio 2016

Nuovo contratto dal mondo della moda per l’attrice francese Lea Seydoux, che è stata scelta da Louis Vuitton per interpretare la prossima campagna pubblicitaria del marchio. Nota per un talento che le ha permesso di dar vita a personaggi dalle sfaccettature tra le più disparate e per una bellezza che le ha fatto ottenere il ruolo di Bond Girl nell’ultimo film Spectre, la Seydoux interpreta i vari volti della donna Vuitton. Presentata ufficialmente al pubblico e alla stampa il 12 gennaio scorso in occasione dell’Unicef Ball di Los Angeles, che è stato sponsorizzato, per l’appunto, da Louis Vuitton, l’attrice ha indossato un abito realizzato per lei dal creativo che dirige la Maison Nicolas Ghesquiere. «Sono estremamente orgogliosa di rappresentare un così forte simbolo dell'eleganza francese e ammiro profondamente il lavoro di Nicolas, in particolare la sua innovazione. La sua incessante ricerca di novità è stupefacente», ha dichiarato Seydoux. A ritrarla sarà il fotografo Alasdair McLellan, anche quest’ultimo alla sua prima collaborazione con il marchio. 

Ultimo aggiornamento: 12:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma