Poste italiane, nuovi mezzi ecologici per i portalettere del centro recapiti di Latina

Poste italiane, nuovi mezzi ecologici per i portalettere del centro recapiti di Latina
2 Minuti di Lettura
Giovedì 27 Maggio 2021, 16:04 - Ultimo aggiornamento: 16:05

Poste Italiane è sempre più “verde” a Latina. Presso il centro di recapito di Via Mameli, infatti, sono per la prima volta in servizio 5 nuovi quadricicli elettrici per rendere ecologica, agevole e sicura la consegna di corrispondenza e pacchi. I quadricicli, della potenza di circa 6kW e con un’autonomia di 70 chilometri, hanno una velocità massima di circa 45 km/h e un vano di carico di ben 400 litri.

«La particolare conformazione a quattro ruote garantisce la stabilità e la sicurezza per il conducente e permette l’installazione di uno speciale baule che aumenta la quantità di pacchi e lettere trasportabili -spiegano da Poste Italiane - caratteristica ancora più importante visto il costante e rapido trend di crescita dell’e-commerce che si è registrato, in particolare in questo periodo di emergenza, anche nella città pontina».

Il progressivo ampliamento della flotta aziendale ecologica passa anche attraverso la messa in strada di ulteriori tre nuovi tricicli   dotati di motore basso emissivo 125cm3 - Euro-6.

«A disposizione dei portalettere di Latina, che percorrono giornalmente circa 1600 chilometri, anche 4 tricicli elettrici con autonomia energetica di circa 60 km, tale da permettere ai portalettere di consegnare la corrispondenza giornaliera con una sola ricarica. In funzione da gennaio scorso lungo le strade della città, questi tricicli hanno una potenza di 4 kW che sviluppa una velocità massima di 45km/h, in linea con i limiti imposti dal codice della strada nei centri abitati. Inoltre, fanno già parte della flotta “green” del Centro di via Mameli anche 6 motocicli Euro 4 e Euro 6 dotati di baule posteriore maggiorato fino a 90 litri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA