"Salta con me", il primo brano dell'artista pontina Frydama

Camilla Valeria Nacchia, in arte Frydama
2 Minuti di Lettura
Martedì 13 Ottobre 2020, 08:52

«Ripenso a quando ancora c'eri tu....» Inizia così il nuovo brano rap di Frydama, nome d'arte di Camilla Valeria Nacchia che ha scritto la canzone con l'amico  Salvatore Gamardella, in arte Relativo,  in pieno lockdown.


La canzone si intitola “Salta con me” ed è «un vero e proprio inno all'amore, seppur forse ancora immaturo come sentimento, ma forse proprio per questo più puro e incondizionato» - dice la giovane artista di Latina, con diverse esperienze di recitazione e canto, al suo primo brano.


Si parla di un amore inizialmente non ricambiato, di  gelosia, di scoperte sentimentali. La melodia della canzone è stata composta da Eugenio De Cicco, in arte Eggy, e la registrazione cè avvenuta presso l'Evoque Studio di Secondigliano (di recente trasformato  in "Zona Red Light Studio").  Il video è stato girato in varie località napoletane «nonostante mille difficoltà  relative al Covid   siamo riusciti a portare a termine questo mio primissimo progetto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA