Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Latina, cadono calcinacci, chiuso il marciapiede di via Diaz

Latina, cadono calcinacci, chiuso il marciapiede di via Diaz
2 Minuti di Lettura
Domenica 7 Novembre 2021, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 17:45

Un crollo di calcinacci ha messo in allarme, nei giorni scorsi, i residenti e i commercianti di via Diaz, la centralissima strada che collega Piazza del Popolo a Piazza della Libertà.
Alcuni detriti erano stati visti cadere venerdì mattina intorno all'ora di pranzo: ad accorgersene un passante, il quale ha immediatamente avvisato i vigili del fuoco di Latina, che hanno eseguito un sopralluogo. Nel corso dell'ispezione è emerso che alcuni pezzi di intonaco erano pericolanti, per cui i vigili sono intervenuti rimuovendoli subito e verificando le condizioni di stabilità e sicurezza dell'edificio.

L'intervento si è protratto per circa una mezz'ora dopodiché i vigili del fuoco hanno delimitato l'area con il nastro segnaletico, lasciandola interdetta per il tratto che comprende il marciapiede antistante la libreria Feltrinelli e il negozio della Benetton. L'area resterà interdetta al passaggio dei pedoni finché sarà necessario, ossia fino a quando una ditta sarà incaricata della rimozione degli altri pezzi di intonaco che potrebbero precipitare. Per sistemare il tutto potrebbero essere necessarie poche ore, probabilmente sì procederà con i lavori già la prossima settimana.


Ste.Bel.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA