NADIA TOFFA

Nadia Toffa, Enrico Lucci: «La gente la amava perché era autentica»

Venerdì 16 Agosto 2019
Nadia Toffa, Enrico Lucci: «La gente la amava perché era autentica»

Enrico Lucci parla di Nadia Toffa. «La gente l'amava perché era autentica e l'ha capito. Se c'è una cosa che va valorizzata di Nadia è che, in un'epoca come questa, piena di odio, di senso di rivalsa, di cattiveria e di rabbia esplosiva Nadia, organizzandosi bene e documentandosi ha convogliato tutta questa avversità in qualcosa di concreto». Così l'ex 'Iena' Lucci fuori dal Duomo di Brescia dove ha partecipato ai funerali dell'amica Nadia Toffa, scomparsa martedì scorso a 40 anni.

LEGGI ANCHE --> Nadia Toffa, il dolore di Ilary Blasi: «Voglio ricordare le tante risate, ti abbraccio forte»
LEGGI ANCHE --> Nadia Toffa, Jovanotti le dedica "Bella". E a Policoro scatta l'applauso
 

 

«Siamo una famiglia, l'abbiamo vista arrivare, sgomitare, era la mia famiglia». Così il collega di Nadia Toffa, Giulio Golia, visibilmente commosso ha risposto ai cronisti fuori dal Duomo di Brescia dove si sono celebrati i funerali della conduttrice de 'Le Iene'.
 

Ultimo aggiornamento: 13:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA