Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Lecce, l'Opel si ribalta, conducente esce vivo ma viene falciato da un'altra auto: Christian Stomeo muore a 29 anni

L'incidente è avvenuto sulla Statale 16 Adriatica

Lecce, l'Opel si ribalta, conducente esce vivo ma viene falciato da un'altra auto: Christian Stomeo muore a 29 anni
2 Minuti di Lettura
Venerdì 17 Giugno 2022, 10:45 - Ultimo aggiornamento: 10:57

Era riuscito ad uscire incolume dall'auto dopo che questa si era ribaltata, ma poi un'altra vettura è sopraggiunta e l'ha travolto e ucciso. È questa la dinamica del tragico incidente avvenuto oggi 17 giugno sulla statale 16 Adriatica in direzione Lecce, all'altezza di Zollino. A perdere la vita Christian Stomeo, 29enne di Scorrano, che era con la sua fidanzata 27enne a bordo di una Opel Corsa. La ragazza è stata trasportata in codice giallo all'ospedale. Sul posto sono presenti le squadre Anas e le forze dell'ordine per consentire il ripristino della circolazione il prima possibile. La strada per legge, chiusa in un primo momento ora è stata riaperta. 

Travolto dall'auto in corsa 

L'incidente è avvenuto all'altezza del km 975,300 in località Zollino. La dinamica è in corso di accertamento, ma secondo i primi rilievi, Christian Stomeo era con la sua fidanzata 27enne a bordo di una Opel Corsa quando ha perso il controllo del veicolo che si è ribaltato. I due sono riusciti a uscire dall'abitacolo incolumi venendo schivati da alcune auto che passavano in quel momento. Una di queste, però, ha centrato in pieno l'auto e il 29enne scaraventandolo fuori dalla carreggiata e facendolo finire contro un albero. Il conducente si è fermato a prestare soccorso ma per il 29enne non c'è stato nulla da fare. È deceduto sul colpo. La ragazza che era con lui è stata ricoverata in codice giallo all'ospedale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA