Schianto frontale sulla Salaria, 4 morti, due sono giovanissimi: strada chiusa, traffico in tilt

Domenica 28 Ottobre 2018
Schianto sulla Salaria, 4 morti: strada chiusa, traffico in tilt

RIETI - E' di quattro morti il bilancio del grave incidente frontale avvenuto intorno alle 16 di oggi in località Ponte Buita all'altezza del bivio per Poggio San Lorenzo, chilometro 60,400 sulla Salaria per Roma.

L'incidente è avvenuto tra una Suzuki e una Matiz. La prima vettura - una Suzuky Vitara Jimmi viaggiava in direzione di Rieti, mentre la Matiz in direzione di Roma. Da una prima ricostruzione, pare che la Suzuki abbia improvvisamente invaso la corsia opposta. Oltre alle quattro persone decedute, si registrano anche un ferito gravissimo in codice rosso, soccorso in eliambulanza.

Due delle persone decedute sono molto govani. Si tratta di due ragazzi di 26 e 19 anni di Torricella in Sabina. L'altra persona deceduta è un uomo di 47 anni, originario di Gaeta, che viaggiava insieme ai due ragazzi nella Matiz. Si tratta di Luca Renzi che viveva nella frazione di Ornaro. Nella Matiz si registra anche un'altra persone ferita, un ragazzo di 25 anni.

L'altra persona deceduta è invece una donna della provincia di Ascoli Piceno di 71 anni, originaria del Venezuela che viaggiava insieme al marito di 61 anni che è stato trasportato in codice rosso all'ospedale de Lellis di Rieti per un gravissimo trauma al viso. L'uomo era alla guida della vettura. La coppia viveva ad Acquasanta Terme, in provincia di Ascoli Piceno.

Sulla consolare al momento si registrano pesanti rallentamenti con il traffico deviato, sia verso Rieti sia verso Roma, all'altezza del bivio di Poggio Moiano. Sul luogo dell'incidente stanno operando i vigili del fuoco di Rieti e diversi equipaggi della Polstrada.

Alle 19 e 30 la consolare Salaria è stata riaperta al traffico veicolare in entrambe le direzioni.

Ultimo aggiornamento: 19:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA