Giostraio muore folgorato a 23 anni: lavorava all'autoscontro del luna park

Domenica 21 Giugno 2020
Giostraio muore folgorato a 23 anni: stava allestendo l'autoscontro del luna park

Un giostraio di 23 anni, Jason Zara, è morto ieri sera a Recale, nel Casertano, dopo essere rimasto folgorato da una scarica elettrica al parco giochi mentre allestiva la pista dell’autoscontro in uno spazio adiacente a una delle piazze principali del paese.

LEGGI ANCHE Annegata nel lago di Garda, oggi il funerale di Silvia. La struggente lettera del papà

Sposato da appena sette mesi, il giovane è arrivato in fin di vita all'ospedale di Marcianise, dove è morto. Sulla vicenda indagano i carabinieri e la Procura di Santa Maria Capua Vetere per omicidio colposo contro ignoti, sebbene dai primi accertamenti sembra trattarsi di un tragico incidente.

Ultimo aggiornamento: 17:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA