Rivoli, crollo ponteggio, evacuata una scuola, tre operai gravi, il sindaco Tragaioli: «Non possiamo andare avanti così»

Evacuazione preventiva di una scuola vicina ai lavori

Rivoli, crolla il ponteggio di un cantiere: tre operai feriti gravemente. Evacuata una scuola
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 5 Ottobre 2022, 12:09 - Ultimo aggiornamento: 12:58

Tre feriti dopo il crollo di un ponteggio questa mattina a Rivoli (Torino), in viale Carrù. Dei tre operai feriti gravemente due di loro sono stati trasportati negli ospedali di Orbassano, Rivoli, mentre il terzo al Cto di Torino. Il palazzo sul quale era montata l'impalcatura è alto sei piani. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, polizia, municipale, carabinieri e il sindaco Andrea Tragaioli. Le cause del crollo sono in fase di accertamento.

Lavora sul tetto di un'azienda e precipita nel vuoto: morto operaio di 51 anni

Crollo di un ponteggio a Rivoli: evacuata anche una scuola

In seguito al tragico incidente è stata fatta un'evacuazione preventiva di una scuola elementare sita in un'area adiacente a quella del crollo parziale di un ponteggio montato su un edificio in viale Carrù a Rivoli. Le squadre dei vigili del fuoco intervenute, dopo aver soccorso e affidato al personale sanitario i tre operai rimasti coinvolti nel cedimento, sono ora al lavoro per la messa in sicurezza della zona. Stando agli ultimi aggiornamenti inoltre  le prime informazioni il crollo non ha provocato solo tre feriti gravi ma anche un morto, presumibilmente operai della ditta incaricata. 

Cosa è successo

Il crollo è avvenuto nella parte superiore del ponteggio durante i lavori di ristrutturazione della facciata del palazzo. La struttura ha ceduto parzialmente perché alcuni alberi di grosse dimensioni ne hanno evitato il crollo completo. A quanto si apprende i tre uomini feriti hanno 28, 38 e 49 anni. Il più grave dei feriti è quello ricoverato al Cto e sarebbe in pericolo di vita. Per motivi di sicurezza il sindaco ha disposto l'evacuazione una scuola materna che si trova vicino all'edificio. «Sono arrivato sul posto appena mi hanno telefonato», racconta il sindaco Andrea Tragaioli «La situazione è preoccupante, ci sono ancora troppi incidenti di questo tipo. Bisogna porre una lente d'ingrandimento sulla sicurezza nei cantieri».

Assalito da uno sciame di calabroni: operaio gravissimo

© RIPRODUZIONE RISERVATA