CORONAVIRUS

Coronavirus a Napoli, negativi i tre tamponi: nessun caso di Covid-19 in Campania

Lunedì 24 Febbraio 2020 di Melina Chiapparino
Coronavirus a Napoli, due casi sospetti: malori dopo la maratona sul lungomare

«Nessun contagio da Coronavirus». Sono risultati tutti negativi i tamponi effettuati sui casi sospetti assistiti in tre diversi presidi ospedalieri di Napoli. I test hanno escluso la presenza dell'infezione per il 19enne proveniente da Milano e ricoverato all'ospedale San Giovanni Bosco, il 48enne originario di Monza che aveva partecipato alla maratona partenopea ed è stato assistito all'ospedale San Paolo e, infine, il paziente ricoverato e deceduto all'ospedale Cardarelli per una polmonite.

Coronavirus, chi era l'uomo morto a Bergamo: aveva altre patologie

Coronavirus, 80 ternani con il fiato sospeso: rientrati da Bergamo dopo una manifestazione sportiva
 

 

La direzione dell'ospedale Cotugno ha comunicato che nella giornata di oggi, sono stati effettuati in totale 21 tamponi, inclusi quelli dei tre pazienti assistiti nei presidi napoletani, tutti con esito negativo. 

Dopo l'allarme per la possibile diffusione del Coronavirus tra i partecipanti alla Napoli City Half Marathon, la società Napoli Running ha confermato che un atleta partecipante alla mezza maratona è stato ricoverato in ospedale dopo essersi ritirato nel corso della gara: «Questo atleta, individuato e soccorso, è stato trasportato in ambulanza al vicino ospedale San Paolo dove è stato ricoverato con sindrome influenzale», recita la nota diffusa dalla Napoli Running che ha poi offerto all'atleta la «massima disponibilità possibile». 
 

 
 

Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio, 00:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani