WISHLIST

La maglia con la zip è l'ultimo maglione di tendenza per l'inverno 2020

Giovedì 30 Gennaio 2020 di Costanza Ignazzi

Siamo sopravvissute ai mom jeans, ai dad jeans, agli ugly Christmas sweater, e perfino a quella volta che abbiamo copiato un look a Leandra Medine di Man Repeller (il blog nato per quegli outfit così fashion che i maschi non li capiscono, ndr). Ma in questa fine d'inverno, tra una tuta da sci e un abito in maglia, c'è una nuova tendenza "ugly" uscita dal guardaroba di vostro padre e appena entrata in Wishlist: il maglione con la zip sul collo. Per intenderci, quello che papà indossava quando eravate piccole per le passeggiate in campagna o per insegnarvi ad andare in bicicletta, e che sicuramente gli avrete rubato qualche volta per fare le casual oversize al liceo.

WISHLIST La tuta da sci? Super colorata e in stile anni Ottanta: il nuovo must have sulle piste 

Siamo sicuri che la pelle di qualcuna si starà già accapponando mentre qualcun'altra sarà rimasta basita come gli sceneggiatori di Boris: ma ragazze, se proprio dovete sgranare tanto d'occhi fatelo su Instagram, dove il "zip jumper", per inciso, sta già spopolando. Il nostro preferito ha i colori della terra: verde khaki, beige o bianco, ma spopolano anche quelli a righe o bicolori. 

WISHLIST Jeans a sigaretta must del 2020: tutti i modelli must have e dove trovarli
 


Il modello di Topshop sui toni del rosso (49 euro) per esempio sembra uscito da un week end fuori porta di 20 anni fa (ed è un bene), mentre quello di H&M sia kakhi che bianco, ora scontato a 32 euro, è 40% in lana di alpaca, utile per quando tornerà il freddo (e tornerà, fidatevi). Per le amanti del rosa c'è il modello Asos White (71,49 euro) ma anche quello che sfrutterete fino a primavera a righe colorate (25.99 euro) e il nostro tanto amato vestito maglione (38,99 euro). Ma stavolta, solo con la zip.  
 
 

Ultimo aggiornamento: 18:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani