Scopre che il marito è già sposato, mamma 27enne annega in mare la figlia neonata e il figlio di 5 anni

Martedì 10 Settembre 2019 di Alix Amer
3
Scopre che il marito è già sposato, mamma 27enne annega in mare la figlia neonata e il figlio di 5 anni

Ekaterina Khavchina, 27 anni, devastata dalla notizia che il padre di sua figlia era già sposato e che le aveva chiesto di diventare la sua seconda moglie in una relazione poligama, ha preso i bimbi e li ha portati al mare. Una volta arrivati in spiaggia, la mamma li ha legati con una corda e li ha trascinati in mare annegandoli, e poi ha tentato disperatamente di suicidarsi, ma non c’è riuscita. È stata salvata da alcune persone accorse per le urla terrorizzate di suo figlio Valentin e della piccola Milana.

Rapisce e uccide il figlio di 6 anni, poi si suicida: «Non accettava che fosse affidato al padre»

Partorisce e avvelena la neonata con il detersivo, poi la uccide lanciandola dal terzo piano
 

Ekaterina li aveva legati e poi stretti a se, dopo aver abbandonato la carrozzina della bambina sulla sabbia vicino alla riva. Milana è stata trovata morta in acqua, mentre Valentin è deceduto subito dopo l’arrivo in ospedale. La polizia ha dichiarato che la mamma è sotto custodia e che rischia fino a 20 anni di prigione se condannata per il duplice omicidio.

Un’amica ha raccontato che la sua vita è crollata quando ha saputo che il padre di Milana era già sposato con una donna nel suo Paese, l’Uzbekistan. E ha aggiunto che era caduta in uno stato di “disperazione” dopo che l’uomo le aveva detto che voleva un matrimonio poligamo (l’atto di sposare più coniugi). «Ekaterina si rifiutò e lui si trasferì a vivere da un’altra donna. Il mondo gli era crollato addosso». La giovane mamma era di Vilyuchinsk, nella regione vulcanica della Kamchatka, una cittadina base per sottomarini nucleari, «amava i suoi bambini, voleva una famiglia, poi all’improvviso tutto è andato in frantumi».

Ultimo aggiornamento: 11 Settembre, 09:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma