Ancona, si toglie la vita a 32 anni, la trovano i genitori nella mansarda

Sabato 29 Aprile 2017
 E' andata nel bagno della sua mansarda e si è tolta la vita. Immagini drammatiche quelle che si sono presentate davanti agli occhi dei genitori questa mattina anche perchè quando hanno fatto la tragica scoperta per la loro figlia - 32 anni - non c'era più niente da fare. 

La donna - nata ad Ancona ma da tempo residente ad Agugliano - sembra non aver lasciato nessun messaggio e nessun biglietto: stava attraversando da tempo un periodo difficile, era laureata in Ingegneria ma era senza lavoro e anche questo aveva appesantito la situazione. Sul posto oltre ai sanitari anche i carabinieri di Agugliano con la notizia che ha lasciato senza parole l'intera comunità. Ultimo aggiornamento: 1 Maggio, 15:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze studio all’estero: «Ciaone» e zero contatti

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma