Hot Since 82 scalda l'Eur a ritmo di house

Venerdì 22 Marzo 2019
Hot Since 82 durante uno dei suoi set in Brasile
Arriva dall'Inghilterra Hot Since 82, per far tappa a Roma il prossimo sabato 23 marzo a Piazza Guglielmo Marconi, dove ad attenderlo c'è il primo sabato di primavera targato Room 26, il club riferimento della nightlife all'Eur che ogni settimana accoglie tutti i fanatici dell'house music, donando al pubblico il meglio dell'intrattenimento notturno. Ad accogliere il dj che fin da giovanissimo ha convinto piazze importanti come quelle di Ibiza, non mancherà il direttore artistico Gianluca Neon. « Hot Since 82 è uno dei nomi migliori del momento e siamo certi che la serata di sabato offrirà un djset che ricorderemo per molto tempo » dichiara Neon, pronto a dare il benvenuto a Daley Padley, vero nome del dj proveniente dal Regno Unito e pronto a far tremare le imponenti mura dell'Eur insieme ai padroni di casa Paolo Pompei e Luis Bertman, che faranno spazio ad uno dei suoi set con cui ormai è seguitissimo in rete, con oltre un milione di followers al seguito.
 
Origini inglesi ma cittadino del mondo grazie alla sua musica che lo porta nei migliori club di riferimento nel genere, Hot Since 82 ha iniziato sin da adolescente, mettendo a segno un colpo dopo l'altro il suo personaggio che sembra nato apposta per suonare. Faccia da bravo ragazzo, pochi muscoli e molta testa ed una passione smisurata per la musica. Non ha neanche diciassette anni quando suonando per oltre dodici ore, riempie i locali alla domenica, nella sua città d'origine nella tenuta di Athersley South a Barnsley. Da quel momento la sua è un'ascesa costante, con tappe importanti come il Cream Ibiza o l'Amnesia, fino a tour mondiali che lo portano in luoghi lontani come in Canada a Toronto, oppure negli States a Miami, o in Sud America tra Messico e Brasile, dove partecipa ad importanti festival del genere.
  Ultimo aggiornamento: 21:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma