Eurolega, Milano batte l'Olympiacos e avvicina i play off

Giovedì 14 Marzo 2019 di Marino Petrelli
Una vittoria che vale doppio. La AX Milano vince al Forum 66-57, conquista la sua quattordicesima vittoria in stagione regolare di Eurolega e si porta in vantaggio 2-0 contro l'Olympiacos. Con le contemporanee sconfitte di Bayern Monaco e Maccabi Tel Aviv, i play off sono sempre più vicini. Decide un terzo quarto da 26-16 che lancia l'Olimpia sospinta da James, 27 punti e 6 assist con due triple incredibili da distanza siderale, e sostenuta da Micov con 13 punti. Bene anche Tarczewski e Brooks con 10 rimbalzi a testa. Milutinov, 13 punti e 9 rimbalzi, il migliore dei greci. 

Milano è al completo, l'Olympiacos è reduce da una settimana tribolata anche dal punto di vista societario. La AX parte forte con Micov e James: 13-2 al quinto. Dopo dieci minuti Milano resta avanti 19-10. I greci si svegliano. Spanoulis inventa, Papanikolau e Milutinov realizzano: 21-19 al 15esimo. Al riposo lungo è 23 pari, l'Olympiacos ha 11 rimbalzi in attacco contro 3. 

Il rientro in campo dell'Olimpia è deciso: 34-25 al 24esimo. Williams Goss e Milutinov riducono 38-35, Tarczewski inchioda due schiacciate, James è preciso ai libero e la AX ricaccia indietro i greci, 44-35. Al trentesimo è 49-39 con la "solita" tripla di James da otto metri allo scadere. Il miglior giocatore del mese di febbraio concede un'altra magia da dieci metri e con il libero aggiuntivo regala a Milano il massimo vantaggio: 56-41 al 33esimo. L'Olympiaco prova a rientrare, 62-53 al 37esimo, ma Milano non concede più nulla. Finisce 66-57 e il sogno play off prosegue con intensità. 

Nelle altre partite, il Real Madrid passeggia in casa del Khimki, 75-100 con quattro in doppia cifra, 48 rimbalzi contro 24 e 28 assist a 16. Il Bayern Monaco è sconfitto a Kaunas, il Maccabi Tel Aviv perde in casa contro l'Efes. Domani la bella sfida tra Fenerbahce e Barcellona, mentre Milano guarderà con attenzione la partita tra Baskonia e Buducnost. Una sconfitta dei baschi andrebbe a tutto vantaggio dell'Olimpia.  Ultimo aggiornamento: 15 Marzo, 00:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze studio all’estero: «Ciaone» e zero contatti

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma