Anagni, schiuma bianca
in un canale: blitz di vigili e Arpa

Domenica 3 Marzo 2019
Ancora un caso di emergenza ambientale nella zona nord della provincia di Frosinone. Ancora una volta l’acqua di un fiume si presenta piena di schiuma biancastra e maleodorante. Ai cittadini della zona non è rimasto altro da fare che avvertire la polizia locale, perché fossero avviate le indagini per chiarire la dinamica dei fatti.
È successo due giorni fa, nel territorio di Anagni, in un tratto situato nei pressi della stazione ferroviaria della vicina città di Sgurgola. I residenti, nelle prime ore del mattino, hanno notato che un tratto di un canale di scolo situato nella contrada Capannaccio era pieno di schiuma biancastra, dall’odore rivoltante. Un fenomeno che non si era mai verificato nella zona. I cittadini hanno chiamato subito gli agenti della polizia locale.
Gli agenti, una volta giunti sul posto, hanno effettuato le prime verifiche, necessaria a capire cosa stesse accadendo nella zona. Subito dopo sono intevrenuti anche gli uomini dell'Arpa. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma