INTESA SAN PAOLO

Intesa Sanpaolo, sottoscritto bond da 10 milioni per la crescita estera del gruppo M-Cube

Mercoledì 29 Gennaio 2020
Carlo Messina amministratore delegato di Intesa Sanpaolo
Intesa Sanpaolo lancia un bond da 10 milioni per lo sviluppo internazionale di M-Cube. Il gruppo, specializzato in servizi digitali per l'in-store digital engagement, sarà sostenuto finanziariamente
da un prestito obbligazionario a sette anni del valore di dieci milioni di euro sottoscritto interamente da Intesa Sanpaolo.

Il bond sarà sottoscritto da Cà de Sass nell'ambito della più ampia operazione basket bond lanciato in partnership con Elite, la piattaforma internazionale del London Stock Exchange Group che si propone di accelerare la crescita delle società tramite un innovativo percorso di sviluppo organizzativo e manageriale.

M-Cube, gruppo italiano nato nel 2011, sta crescendo a livello internazionale grazie alla finalizzazione di cinque acquisizioni negli ultimi 14 mesi (l'inglese AlchemyDigital, la francese Carlipa, la belga Storever e le italiane Stentle e Videomobile) che hanno portato l'azienda italiana in una
posizione di leadership europea. Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio, 15:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA