Pilar Fogliati è la voce di "Sbagliata", un podcast al femminile

Pilar Fogliati è Emma
di Valentina Venturi
3 Minuti di Lettura
Lunedì 15 Febbraio 2021, 14:52 - Ultimo aggiornamento: 31 Agosto, 16:31

Nessuno può definirsi sbagliata, a meno che non sia Emma, la protagonista dell'omonimo podcast che prende vita grazie alla voce di Pilar Fogliati. Attraverso i suoi messaggi vocali, gli incontri e i “casini” si entra in una vita piena di incertezze lavorative, difficoltà economiche, bicchieri di troppo, amicizie complicate e serate che finiscono molto tardi... L'idea di "Sbagliata" nasce da Virginia Valsecchi che l'ha prodotto e da Daniela delle Foglie che l'ha scritto: sei episodi da 25 minuti l’uno disponibili su Spotify, Apple Podcast, Spreaker e Google Podcast. 

 

«I podcast sono la rivoluzione digitale – afferma Valsecchi – i fruitori maggiori sono i ragazzi tra i 18 e i 35 anni e noi, come realtà giovane, vogliamo sviluppare e produrre contenuti originali di vario genere. Il nostro obiettivo è quello di dare voce alle storie e sottolineare il potere delle parole attraverso una squadra di professionisti in grado di tradurre in “ascolto” le immagini di un storia che ha una narrazione precisa».

Oltre a Fogliati, nel cast ci sono Ricky Tognazzi e Simona Izzo nel ruolo della madre e del padre di Emma e dei camei particolari di artisti come Carl Brave, Aiello, Motta, Margherita Vicario, Michela Giraud, Filo Vals, Maldestro e Daniela Collu. Pilar è diventata virale per il suo video in cui imita tutte le parlate dei quartieri romani e nel podcast mette a frutto la sua ampia capacità recitativa. 

La colonna sonora è curata dalla giovane cantautrice Adelasia che ha riarrangiato un suo pezzo "Camera Mia" ad hoc per "Sbagliata"; prodotto da Valsecchi e Dario Martelli per Sirene Records, una nuova realtà interamente dedicata al podcasting e all’audio intrattenimento. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA