Laura Bogliolo
DAILY WEB di
Laura Bogliolo

Roma, area giochi realizzati dai commercianti. «AAA cercasi volontari per proteggerla»

Mercoledì 23 Settembre 2020 di Laura Bogliolo
Un angolo di periferia romana avrà finalmente un parco gioco adatto anche ai bimbi disabili grazie all'impegno dei commercianti della zona. Siamo a Centocelle, in piazza dei Gerani, dove da mesi la Rete Impresa Castani sta lavorando alla trasformazione dello square centrale trasformato ormai in una nuova area verde. Ma c'è un problema a poco meno del debutto: non ci sono persone che a controllare il parchetto. E la comunità fa un appello sui social: «AAA Cercasi volontari a proteggere il parco». Il parco è costato circa 100 mila euro: 32 mila sono stati ottenuti grazie a un bando della Regione Lazio, il resto è stato donato e raccolto da commercianti e imprenditori. 

«Abbiamo bisogno di volontari che ci aiutino a mantenere pulita la piazza per la salvaguardia e la sicurezza dei bambini che ci giocheranno - spiega Monica Paba, presidente di Rete Imprese Castani - Abbiamo deciso di chiedere la piazza in adozione sia per l’apertura e la chiusura a inizio e fine giornata, sia per la pulizia sia per lo sfalcio dell’erba. Il tutto a titolo gratuito». Ma non è sufficiente, perché la piazza senza un adeguato controllo rischia di trasformarsi in una terra di nessuno nonostante i commercianti l'abbiano recintata con una rete. La piazza infatti prima dell'intervento dei commercianti era preda di sbandati e di vandali. «Oltre a queste attività abbiamo bisogno di volontari anche per un controllo durante il giorno della piazza, per fare in modo che resti un luogo sicuro per i bambini».

Il 16 ottobre verrà inaugurata la piazza. E il countdown è iniziato.
Ultimo aggiornamento: 18:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA