Laura Bogliolo
DAILY WEB di
Laura Bogliolo

Coronavirus, a Roma sfida con i droni tra chi è più diligente

Martedì 14 Aprile 2020
Un frame tratto dal video girato con drone da Alessandro Pirino
«La grandezza del mio quartiere che rispetta le regole, qui davvero sono tutti a casa... ». Tra le macerie dell'emergenza coronavirus a Roma nasce l'orgoglio per i propri vicini che non rischiano, escono solo per necessità e mostrano un quartiere praticamente "vuoto".

Siamo a Castel di Leva, a Roma Sud, immersi nel verde. Qui, Alessandro Pirino, residente e cinematic production ha deciso di riprendere con un drone una giornata come tante. Le strade sono deserte, anche i parcheggi. Alessandro lancia una sorta di sfida tra quartieri romani per mostrare chi rispetta di più le regole. «Vivo da pochi anni in questo quartiere e mi ha colpito la serietà dei residenti in questa fase di emergenza - racconta Alessandro - così ho deciso di girare un video con un drone, un modo anche per ringraziarli e perché no, un modo per lanciare una sfida agli altri quartieri per far vedere chi è più disciplinato...». 

 
  Ultimo aggiornamento: 14:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA