Cagnolino nato senza zampe anteriori: ora scorrazza sulla neve con una protesi a forma di snowboard

Giovedì 21 Novembre 2019 di Simone Corbetta
Cagnolino nato senza zampe anteriori: ora scorrazza sulla neve con una protesi a forma di snowboard

Anche i nostri amici a quattro zampe possono avere una disabilità, l’importante è che questa non li faccia sentire “diversi”. Una bella storia giunge da Laramie, Wyoming, Stati Uniti. Gus è un cagnolino molto vivace nato con una deformità congenita alle zampe anteriori. Ma questo non lo ha minimamente fermato e, anzi, corre e si diverte insieme agli altri cani. La maggior parte del tempo si sposta saltellando e con l’aiuto della sua proprietaria, Melody Rezzonico, 27 anni. Lei gli ha regalato una protesi particolare per spostarsi, ma ha notato che questa non era efficace con l’arrivo dell’inverno e della neve. A Gus è stata poi donata una protesi su misura che avvolge il suo corpo e gli consente di spostarsi sulla neve come fosse su uno snowboard.

LEGGI ANCHE Il cane unicorno esiste, ecco il piccolo Narvalo: il cucciolo con la coda in fronte

«Vedere Gus correre e stare al passo degli altri cani è la sensazione più bella del mondo», commenta la padroncina Melody. «Ogni volta che si mette la protesi sa che sta vivendo un’avventura e il suo viso s’illumina - continua la proprietaria -. Come cane, Gus non ha la minima idea di essere ‘diverso’ dagli altri. E’ incredibilmente buffo, vuole sempre lottare, giocare al tiro alla fune, fare passeggiate etc. Si è completamente adattato alla vita con due zampe», conclude la padrona.


Gus è stato abbandonato in South Dakota quando aveva quattro mesi e Melody lo ha poi trovato in un rifugio. Ha poi deciso di portarlo a casa con lei e ha cercato di trovare un sistema per farlo muovere senza arrecargli fastidi. Infatti Gus poteva “zompettare” in giro, ma spesso cadeva in avanti procurandosi dolore al mento. Grazie alle protesi Gus ha scalato montagne di oltre 4 mila metri e può correre tra le dune di sabbia. Melody Rezzonico ha, inoltre, creato una raccolta fondi sulla piattaforma gofundme ed un profilo instagram dove raccoglie le avventure di Gus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma