Pescara, Luca Vignetti muore in moto: la ragazza è in coma

Pescara, Luca Vignetti muore in moto: la ragazza è in coma
2 Minuti di Lettura
Sabato 31 Luglio 2021, 10:23 - Ultimo aggiornamento: 12:02

Tragedia stradale nella notte in provincia di Pescara. Intorno alle ore 5 un giovane trentenne originario di Penne, Luca Vignetti, a bordo della propria moto Honda Hornet, ha perso la vita dopo aver urtato violentemente contro il guard rail alla "curva dell'uccello" in territorio del comune di Cepagatti. In sella alla moto c'era anche la sua fidanzata, residente a Pianella, poco più giovane di lui. L'impatto anche per lei è stato violento, ma non fatale: è ora ricoverata all'ospedale di Pescara in coma farmacologico con prognosi da definire.

Investono capriolo e di schiantano in moto: gravi marito e moglie

Incidente in moto a Casale Monferrato, Andrea morto a 29 anni: ha perso il controllo in curva

Il veicolo è stato sequestrato. Sul posto per i rilievi, sono intervenuti i carabinieri del comando stazione di Cepagatti e un equipaggio della sezione radiomobile del Norm di Pescara.

Da una prima ricostruzione, i due giovani provenivano da Pianella e si stavano recando a Cepagatti, quindi in prossimità della curva, il giovane alla guida della moto della moto ha perso il controllo andando ad urtare contro il guard rail, urto che poi ha comportato alcune carambole del veicolo. Fatale per lui l'impatto nella caduta.

Simone Perin muore in un incidente con la moto, aveva 17 anni: dramma a Treviso

© RIPRODUZIONE RISERVATA