Vende online una bomba a mano, agente si presenta all'incontro e l'arresta

Martedì 29 Aprile 2014
La bomba a mano venduta online
Una bomba a mano in vendita a cento euro trattabili sul sito di annunci online Kijiji, con ritiro a Roma o con spedizione. E con tanto di foto dell'ordigno in questione e i recapiti dell'inserzionista. È quanto ha scoperto la polizia della divisione polizia amministrativa e sociale della questura della Capitale, che ha arrestato un 42enne romano. A notare l'oggetto è stato il dirigente della divisione, Edoardo Calabria, che poi fingendosi interessato all'acquisto, ha contattato direttamente il venditore e ha preso appuntamento per il finto acquisto.



Ad aspettare l'inserzionista c'erano gli agenti: l'uomo aveva con sè la bomba con la polvere esplosiva e all'interno di una busta. Si tratta di un 42enne che lavora per una ditta di traslochi, il quale agli agenti ha riferito di aver ricevuto in regalo l'ordigno, proprio durante un trasloco, da un'anziana vedova in passato sposata co un ex militare. La bomba è del tipo Scrm: un ordigno di natura bellica, la cui messa in vendita, cessione, detenzione e trasporto in luogo pubblico o aperto al pubblico sono espressamente vietati dalla legge.
Ultimo aggiornamento: 20:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma