Calcio, un mister elvetico guiderà
il Terracina: ha firmato al "Colavolpe"

Martedì 8 Luglio 2014
Fabio Celestini, 39 anni, è nato a Losanna, in Svizzera (Foto Ginnetti)
TERRACINA - Fabio Celestini è il nuovo allenatore del Terracina calcio (serie D). La firma è arrivata ieri pomeriggio intorno alle 18. Un nome di prestigio per un club che, dopo il secondo posto della passata stagione, vuole approdare per la prima volta nella sua storia nei professionisti.



Sarà lo svizzero Celestini, nato a Losanna, poliglotta (parla italiano, francese, tedesco e spagnolo) a guidare una squadra composta per buona parte da stranieri.



Ex centrocampista della Nazionale elvetica (35 presenze e 2 reti), a quasi 39 anni è quasi alla prima esperienza da allenatore.



Nella scorsa stagione era alle dipendenze del Malaga (Liga Spagnola), come vice di Bernhard Schuster, già tecnico del Real Madrid.



«Non sono qui di passaggio – spiega durante la presentazione odierna al “Colavolpe” di Terracina – non conoscevo Terracina, ma l’intento è quello di far bene e portarla tra i professionisti. La carriera da giocatore? E’ importante ma fa parte del passato, ora devo dimostrare il mio valore da tecnico».



Nel suo passato da calciatore ci sono il Troyes, l’Olympique Marsiglia, il Levante e il Getafe.



Approfondimenti e ampio servizio

nell'odierna edizione cartacea.
Ultimo aggiornamento: 9 Luglio, 12:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il basket in carrozzina rende giovani e tenaci

di Mimmo Ferretti