Università della Tuscia: il successo dell'Open day virtuale

Domenica 7 Marzo 2021 di Carlo Maria Ponzi
Il rettore Stefano Ubertini

Università della Tuscia: anche in virtuale l’Open Day è subito successo. «Si sono registrate quasi 1500 visualizzazioni -  spiegano al rettorato di Santa Maria in Gradi - e considerando le classi collegate dalle scuole del territorio si può stimare che oltre 2000 persone hanno partecipato alla giornata». Visto il  favore ottenuto dalle prime giornate di presentazione, Unitus ha deciso di rilanciare l’iniziativa: «L’Open day virtuale – sottolinea Claudio Carere, docente di Fisiologia ed Etologia, nella sua qualità di delegato del rettore per l’orientamento - resta a disposizione, per chi non lo avesse potuto seguire in diretta, sui canali YouTube di Ateneo e sul sito web unitusorienta.unitus.it». Non solo, perché è possibile prenotare delle visite in presenza delle strutture e dei laboratori dei dipartimenti previa prenotazione (link https://bit.ly/2MvhJ4m).

L’illustrazione dei corsi dell’anno accademico 2020/2021, curato dai docenti dei sei dipartimenti, ha riguardato i tre poli di Viterbo, Rieti e Civitavecchia. Dopo i saluti e un profilo generale dell’ateneo da parte del rettore Stefano Ubertini, del presidente di DiSCo Lazio Alessio Pontillo e del sindaco del capoluogo Giovanni Arena, un sistema di stanze virtuali ha accolto in dirette live le presentazioni dell’offerta formativa  dell’area scientifico-tecnologica e  delle aree umanistica e delle scienze sociali.

«Sono molto soddisfatto di come si sono svolte le prime giornate – è il commento di Ubertini – e la grande partecipazione dei giovani, delle scuole e delle famiglie ci consente di guardare con serenità al futuro. Oltre alla elevata  professionalità dimostrata dal personale e dai colleghi nella gestione dell’evento, voglio ringraziare gli studenti. Il tour virtuale delle nostre sedi organizzato da loro sul canale social Instagram ha reso l’idea dell’atmosfera accogliente che si vive all’Università della Tuscia e credo abbia trasmesso il livello di soddisfazione dei nostri studenti».

Soddisfazione registrata nei giorni scorsi dal rapporto di “Education Around”, nuovo ranking disciplinare degli atenei della Penisola, secondo il quale Unitus è nella Top ten grazie alle performance delle aree di Lettere e Filologia e di Agraria, Scienze politiche e relazioni internazionali (quest’ultima piazzata al primo posto).

Ultimo aggiornamento: 11:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA