Le proposte del week-end: i concerti del Beethoven Festival e del Barocco

Una serata cinematografica alle Terme dei Papi
di Carlo Maria Ponzi
2 Minuti di Lettura
Venerdì 10 Settembre 2021, 06:20 - Ultimo aggiornamento: 10:09

Alcuni spettacoli del fine settimana. A Sutri, la XX edizione del Beethoven Festival, ha in programma sabato ore 18, Chiesa San Francesco, il concerto  “Dalla prima alla seconda scuola di Vienna”, con il Quartetto di Fiesole composto da Alina Company violino; Simone Ferrari violino; Flaminia Zanelli viola; Sandra Bacci violoncello; in esecuzione brani di Mozart, “Quartetto in do maggiore K157”; Webern, “Langsamer Satz”; Schubert, “Quartetto in la minore op.29, Rosamunda”.

Due concerti per il Festival barocco “Alessandro Stradella”: sabato, ore 21, Viterbo, Chiesa di S. Maria Nuova: “Johann Sebastian Bach: una dinastia, una scuola” con l’Accademia Hermans e Fabio Ciofini, clavicembalo e direzione; domenica, questa volta a Ronciglione, chiesa di San Sebastiano, due repliche (ore 18,30 e 21) “Anima e corpo. L’eredità Corelli”, Gabriele Pro, violino e direzione, che propone brani di Corelli, Montanari, Mossi

Va inoltre segnalato che la rassegna “Cinema&Terme” chiude il 10 settembre la lunga stagione di eventi estivi confezionati dall’Associazione Factotum. Alle Terme dei Papi alle ore 22, è prevista la proiezione del film “Figli” di Giuseppe Bonito: una storia d’amore contemporanea interpretata da Valerio Mastandrea e Paola Cortellesi. L’accesso alla piscina è consentito dalle ore 20.45, a seguire l musica live con il Sax del Maestro Marcello Balena, Dalle alle ore 21.45, con gli spettatori immersi nelle calde acque termali,  l'incontro con il regista del film che presenterà la sua pellicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA