Troppo Bergamo, per il Maury's Italiana un altro kappao

Sabato 10 Novembre 2018 di MARCO GIULIANELLI
Continua la serie negativa per la Maury's Italiana Tuscania che nell'anticipo della sesta giornata della Serie A2 Credem Banca subisce l'ennesima sconfitta in casa della capolista Olimpia Bergamo.
Tre a uno il finale con i laziali protagonisti tuttavia di un'ottima reazione quando, soprattutto con Matteo Bertoli, venti punti per lui e anche ieri un vero trascinatore, riescono a sorprendere la squadra di Alessandro Spanakis e aggiudicarsi il terzo parziale. Buoni segnali di ripresa anche in cabina di regia, con Milan Peslac che sta pian piano trovando la condizione. Prossimo incontro per la truppa di Morganti, domenica 18 in casa con Piacenza.
Olimpia Bergamo: Erati 12, Cargioli 12, Tiozzo 12, Garnica 3, Shavrak 13, Sette 1, Romanò 15, Innocenti (L), Cioffi ne, Franzoni ne. All.: Spanakis
Maury's Italiana Tuscania: Buzzelli 6, Pizzichini 4, Bertoli 20, Peslac 1, Fabi 5, Osmanovic 5, Formela 10, Fall, Cappelletti, Sorgente (L), Panciocco ne, Piedepalumbo ne, Gentilini ne. All.: Morganti
Parziali: 25-15, 25-19, 23-25, 25-15
  Ultimo aggiornamento: 15:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il manuale dei viaggiatori per evitare i borseggiatori di Roma

di Mauro Evengelisti