La Viterbese vuole rinforzare la difesa, trattativa in dirittura d'arrivo per D'Ambrosio

D'Ambrosio
di Paolo Graziotti
2 Minuti di Lettura
Venerdì 18 Giugno 2021, 06:50 - Ultimo aggiornamento: 21:38

Sembra ormai in dirittura d'arrivo la trattativa che porterà alla Viterbese il difensore Dario D'Ambrosio. Il centrale ha rappresentato da subito il primo obiettivo della società di via della Palazzina per rinforzare il reparto arretrato. Il nuovo tecnico gialloblù Alessandro Dal Canto conosce bene infatti il classe 1988 per averlo già allenato due stagioni fa quando indossava la maglia del Siena.

Proprio con la casacca bianconera dei toscani il difensore ha già affrontato la Viterbese da avversario in diverse occasioni. D'Ambrosio è legato attualmente alla Sambenedettese da un biennale firmato la scorsa estate. Il suo svincolo dal sodalizio adriatico, che tra l'altro è alle prese con una situazione societaria piuttosto delicata, potrebbe però arrivare a breve e a quel punto sarà il libero di potersi accasare alla Viterbese.

Nelle intenzioni del sodalizio di via della Palazzina, D'Ambrosio dovrebbe andare a formare un trio di centrali di grande esperienza ed affidabilità insieme a Vincenzo Camilleri ed Emmanuel Mbende, nel caso in cui uno di questi due giocatori non dovesse essere riconfermato anche per la prossima stagione per altre offerte di mercato, la Viterbese andrà alla ricerca di un altro centrale di esperienza.

Emmanuel Mbende ha infatti alcune richieste anche dalla Serie B come ad esempio dal Chievo Verona. Per quello che riguarda Vincenzo Camilleri, invece, il difensore era arrivato in prestito in occasione dello scorso mercato di riparazione di gennaio dalla Pistoiese. Dopo la retrocessione in Serie D dei toscani, il centrale può accordarsi adesso con un'altra squadra e la Viterbese ha già un'intesa verbale. Negli ultimi tempi al difensore si è interessato però anche il Cosenza. La Viterbese vuole andare poi a rinforzare il reparto arretrato con il giovane Riccardo Baroni in arrivo dal Frosinone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA