Civita di Bagnoregio, via alla candidatura Unesco

Venerdì 20 Settembre 2019
Il paesaggio culturale di Civita di Bagnoregio si candida a diventare patrimonio dell’Umanità. «In queste ore la Regione Lazio ha inviato al ministero dei Beni e le Attività Culturali il dossier di candidatura che abbiamo preparato in questi mesi affinché l’Unesco si esprima per una prima verifica di completezza» informa il sindaco Luca Profili. 
«Se tutto andrà bene saremo pronti poi per la presentazione definitiva. Stiamo vivendo un periodo straordinario, storico per Bagnoregio e per l’intera Tuscia che ci sentiamo di rappresentare al meglio. È un giorno da libro dei ricordi per tutti noi».
Il dossier, di 242 pagine, punta a mettere in evidenza la specificità del luogo come esempio dell'incontro tra natura e uomo nel segno della resilienza.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani