John Elkann bacchetta il calcio italiano: "Deve fare ciò che hanno fatto altri paesi"

EMBED
John Elkann, presente stamani alla conferenza che ha svelato l'avventura della barca Maserati, timonata da Giovanni Soldini, alla Transpac 2013, ha parlato della Juventus e del calcio italiano, calcio che ha criticato per l'incapacità di mettersi al passo con gli altri paesi europei: "Mi chiedete dell'ingresso di capitali stranieri nell'Inter - ha detto il rampollo di casa Agnelli - e io rispondo che vedo questo come una cosa buona. D'altronde dietro questi capitali ci sono persone che credono nel nostro calcio. Tuttavia il sistema calcio deve fare ancora molti sforzi e imparare dagli altri paesi, come va dicendo mio cugino Andrea Agnelli che è molto implicato in questo". (Servizio di Francesco Facchini/alaNEWS)
Video