Francesca Neri da Pierluigi Diaco: «Fare l'attrice mi ha ferita, non so se tornerò a farlo»

Video
EMBED

Francesca Neri è stata ospite di Pierluigi Diaco ieri a TI sento, in diretta su Rai Radio2, per promuovere il suo libro edito da Rizzoli, "Come carne viva" . Dopo aver passato questi giorni a raccontare in programmi televisivi e giornali la storia della sua malattia che l'ha costretta ad abbandonare le scene la domanda di Diaco è caduta a pennello: «Facevi l'attrice? Non la fai più?». Francesca, ormai una nuova donna, ha risposto senza esitazioni: «Vediamo, non lo so... adesso no, non ho l’esigenza, perché ho tutta una serie di problemi che comunque dovrei affrontare». E ha continuato a spiegare la Neri: «L'ho sempre mal sopportato, anche quando facevo l’attrice, un mestiere che ha bisogno di riconoscimento». Il giornalista torna a farle una domanda: «Questo mondo ti ha ferito? Ti ha stancato?», ma Francesca ha spiegato: «No, sono io che non l’ho vissuto nella maniera giusta, per cui mi ha ferito. Perché quando tu sei alla ricerca di conferme, magari un mondo così te le da, ma quel riconoscimento io non lo cercavo lì, non lo cercavo perché volevo essere riconosciuta dal mondo vicino».

Francesca Neri e la malattia, compaiono le cicatrici sulle sue labbra: ecco il motivo per cui le ha fatte

Francesca Neri si racconta a Diaco

«Lo cercavo - aggiunge Francesca - perché volevo essere riconosciuta da mia madre che non me l’ha mai riconosciuto. E quando tu capisci questo, capisci anche che quel riconoscimento lì diventa la tua droga, non ne puoi fare a meno. Come tutte le droghe: sopiscono il problema ma non lo curano». La trasmissione Ti sento con Pierluigi Diaco è in diretta su Rai Radio2 e in Visual su RaiPlay, dal lunedì al venerdì dalle 20.