Carlo Freccero: «Riporterò Daniele Luttazzi in Rai»

EMBED
Una tv generalista, italiana e nella quale la satira sarà protagonista. Così Carlo Freccero, neodirettore di Rai 2, presenta il palinsesto e il piano editoriale per il 2019, annunciando un grande ritorno: "Voglio riportare Luttazzi, ve lo dico subito, è troppo importante per una televisione". E sul governo: "Quello che mi interessa del governo giallo-verde è che ha scompaginato ciò che era il pensiero unico. Ha eliminato il conformismo del pensiero unico". Non manca un attacco al Pd: "Con il curriculum che ho mi aveva mandato su satellite, capisco di più Berlusconi che mi aveva fatto fuori perché facevo audience"

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri