Coronavirus, la ministra Bonetti a La Vita in Diretta: «Presto sostegno economico per le famiglie»

EMBED
«Abbiamo chiesto la possibilità di un investimento di 7,5 miliardi, il governo dovrà darci l'ok la prossima settimana, contiamo che questo accada». È quanto ha annunciato la ministra per la Famiglia, Elena Bonetti, intervistata da La Vita in Diretta, il programma di Rai1 condotto da Lorella Cuccarini e Alberto Matano, a proposito delle risorse economiche che verranno messe in campo per sostenere le famiglie. «Il governo è già in pista per scrivere le norme - ha proseguito - quindi per quanto riguarda i congedi parentali ovvero la possibilità dei genitori di rimanere a casa almeno per qualche ora e il sostegno economico, vedremo in che modo dare soldi materiali alle famiglie per far fronte alle spese che stanno affrontando. Nelle misure che stiamo costruendo c'è una parte che riguarda l'implementazione delle risorse per il sistema sanitario nazionale». 

Accanto alla ministra, in collegamento dallo Spallanzani, anche le tre ricercatrici che hanno isolato il virus. «La ricerca in Italia è di altissimo livello – ha commentato Bonetti - sono anche orgogliosa che siano state delle donne le prime ad isolare questo virus. Credo che vada riconosciuta quella eroicità che per loro è una quotidianità di vita». Nel corso dell'intervista è intervenuta anche la dottoressa Marta Branca,  Direttore generale dell'Ospedale Spallanzani, che ha detto: «Ci siamo organizzati nel prevedere un aumento dei posti di terapia intensiva, fatto a step, ovviamente perché occorre acquisire materiale, personale, rivedere percorsi. Abbiamo quindi fatto un piano di incrementi di letti di terapia intensiva per domani, poi per i prossimi 15 giorni e per i prossimi 30 giorni».

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani