Manuel, fiaccolata all'Axa per il ragazzo paralizzato

EMBED
Una fiaccolata per le strade dell' Axa «apolitica e apartitica» per dimostrare la vicinanza a Manuel Bortuzzo, il giovane nuotatore rimasto paralizzato dopo essere stato ferito a Roma da un colpo di pistola, si è snodata oggi pomeriggio a partire da piazza Eschilo. Migliaia di persone hanno testimoniato, con la loro presenza, la vicinanza al ragazzo di 19 anni che potrebbe non camminare più ma che sta reagendo nonostante la prognosi quasi senza speranza: «Tornerò più forte di prima», ha detto ieri in un audio messaggio dal suo letto in terapia intensiva all'ospedale San Camillo.

Servizio di Mirko Polisano - Video di Mino Ippoliti

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze studio all’estero: «Ciaone» e zero contatti

di Raffaella Troili