Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Roccaraso, Juan Carrito si sveglia dal letargo e torna sulle piste da sci

EMBED

Avvistato a Roccaraso l'orso Juan Carrito che tutti credevano in letargo. L'orso è stato filmato attorno alle 16,30 mentre correva a ridosso delle piste sciistiche dell'Aremogna, zona Valle Fredda - Le Cave, vicino al rifugio Heidi. Molti turisti, che stavano scendendo a valle, se lo sono trovati di fronte e lo hanno filmato entusiasti. L'orso di due anni, con radiocollare dalla nascita,  non è chiaro se ha terminato il letargo e se si è solo svegliato momentaneamente per andare a mangiare e poi tornare nella tana in una zona isolate del Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise. Sul posto i guardiaparco e carabinieri forestali che hanno cercato di allontanarlo con il rumore delle sirene. (di Sonia Paglia)