Salvini: «Alcuni Paesi africani più avanti di noi su riconoscimento lingua segni»

EMBED
«Ci sono alcuni Paesi africani che sono più avanti di noi sul riconoscimento della lingua dei segni, dovremmo imparare da loro». Queste le parole di Matteo Salvini, ministro dell'Interno, intervenendo ad una conferenza stampa a Montecitorio. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Se il pupo gioca a pallone il Natale costa 200 euro

di Mimmo Ferretti