Salvini: «Conte mi querela? Si metta in fila, prima Carola e la Cucchi»

EMBED
«C'è un momentaneo presidente del Consiglio che ha detto che mi querela. Al signor Conte dico che se vuole querelarmi deve mettersi in fila perché prima vengono Carola e la Cucchi». Così il leader della Lega, Matteo Salvini, alla manifestazione 'Salvini per Roma: più pulizia, più sicurezza, più dignità'. «Notando la crescente arroganza dell'ex avvocato del popolo mi viene in mente una frase del 'Marchese del grillo', 'io sono io e voi non siete un ca**o'. Ci vuole umiltà», ha aggiunto Salvini.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani