Noemi, parole rassicuranti dal primario

EMBED
Sono in miglioramento le condizioni di Noemi, la piccola colpita a Napoli durante una sparatoria in piazza Nazionale. Massimino Cardone, primario del reparto di rianimazione pediatrica dell'ospedale Santobono, ha fatto il punto della situazione: «Noemi èin condizioni stabili, sta in respiro spontaneo. Soltanto arricchito con un pò di ossigeno. La bambina ha avuto un grosso trauma ad entrambi i polmoni e man mano si stanno risolvendo tutte queste problematiche. Abbiamo fatto più volte delle broncoscopie per cercare di liberarla dai coaguli; questa cosa le ha dato una funzionalità polmonare migliore e quindi la bambina sta ventilando abbastanza bene. La prognosi resta riservata perché dobbiamo vedere l'evoluzione».

Video di Oscar De Simone

ALTRI VIDEO DELLA CATEGORIA