Iniesta apre la sua casa-azienda ai turisti che amano il vino e il calcio

Giovedì 27 Novembre 2014 di Marco Berchi
Andrès Iniesta nella sua azienda vinicola

Si chiama Bodega Iniesta e sì, è proprio lui, il giocatore del Barcellona, già campione d’Europa e del mondo ad esserne il titolare.

Si tratta dell’azienda vinicola della sua famiglia, nella regione di Castilla – La Mancha, nel cuore della Spagna, un’azienda da tempo presente anche sul web con la sua “tienda” on line, il negozio virtuale in cui acquistare rossi, bianchi e rosé di alta qualità.

Ora c’è una novità importante, che unirà i cultori del buon bere e quelli del buon calcio: Andrès Iniesta ha deciso di aprire le porte dell’azienda non solo attraverso il ristorante e le esperienze enoturistiche ad esso collegate ma anche con la possibilità di pernottare in quella che egli stesso considera la sua casa.

Il merito è di Airbnb, il network globale che mette a disposizione decine di migliaia di alloggi e case private in cui gli ospitanti (host) accolgono gli ospitati (guest). È proprio Airbnb a darne notizia con un comunicato ufficiale in cui si annuncia che una delle più famose e apprezzate star del calcio globale si appresta a diventare host nella sua azienda di famiglia.

Siamo a Fuentealbilla e gli ospiti potranno così scoprire di persona i luoghi in cui Iniesta è cresciuto.

Sì, ma lui? Iniesta dice che “gli utenti di Airbnb viaggiano con l’obiettivo di sentirsi a casa ovunque vadano.

Per la mia famiglia, la Bodega è un sogno diventato realtà e voglio condividere questo incantevole spazio con tutti quelli che sono alla ricerca di un'esperienza unica”. Quel che è certo è che ci sarà almeno un fortunato ospite che potrà incontrare il campione. È stato infatti aperto un concorso il cui vincitore sarà selezionato e contattato per trascorrere con un accompagnatore la notte del 22 dicembre nella foresteria rustica dell’azienda vinicola. Airbnb coprirà i costi di vitto, alloggio e trasporto incluso il viaggio sino a Barcellona e il trasferimento a Bodega Iniesta. Inoltre il vincitore potrà soggiornare due giorni a Barcellona, visitare il museo dell’FC Barcelona e assistere a una partita della squadra di Iniesta.

Si partecipa visitando il sito https://www.airbnb.it/rooms/4521684, cliccando su “contatta host”, scegliendo una data e spiegando a Iniesta perché si vuole passare una notte alla Bodega.

Il soggiorno includerà un “meet and greet” con il calciatore e la sua famiglia, una visita privata dei terreni e una degustazione dei vini.

Altre info: https://www.airbnb.it

Ultimo aggiornamento: 29 Novembre, 17:28

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Dieci città cinesi da Fiumicino, invasione di turisti del Dragone

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma