Prende a testate un carabiniere
per sfuggire ai controlli anti droga

Venerdì 3 Gennaio 2020
ASSISI - Carabiniere preso a testate da chi spera così di sfuggire ai controlli anti droga. I militari dell’Aliquota Radiomobile alle prime luci dell’alba si sono imbattuti in un’autovettura con andatura incerta, dapprima hanno intimato l’alt con lampeggianti e sirene, ma l’automobilista ha imperterrito continuato la propria corsa fino ad arrivare in un cortile. Immediatamente i militari si sono accorti dello stato di alterazione dell’uomo, un 33enne della zona di Foligno, elegantemente vestito, di ritorno da una festa.

L’uomo immediatamente ha iniziato ad inveire contro i militari, rifiutando ogni tipo di collaborazione, vista la situazione i militari lo hanno invitato a salire a bordo dell’autovettura militare per proseguire i controlli in un posto più tranquillo e permettere così all’uomo di riaversi dal suo stato di eccitazione, ma con mossa repentina lo stesso ha colpito al volto con una testata uno dei militari e solo la pronta reazione dei due operanti ha evitato il peggio. L’uomo è stato immediatamente arrestato e sottoposto ai previsti accertamenti sanitari ove è risultato positivo alla cocaina e all’alcool con un tasso alcolemico pari quasi al doppio di quello consentito. L’arresto è stato convalidato e l’udienza rinviata nei prossimi giorni. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma