Amelia, week end al cinema nel segno della musica. Piero Brega presenta l'ultimo disco.

Amelia, week end al cinema nel segno della musica. Piero Brega presenta l'ultimo disco.
di Francesca Tomassini
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 13 Ottobre 2021, 17:17

AMELIA OltreilVisibile, associazione cinematografica, questo fine settimana esplora le contaminazioni fra cinema e musica e propone "See you sound", un’iniziativa dedicata al cinema di genere musicale, che, nelle intenzioni degli organizzatori «intende anche promuovere strumenti di riflessione sulla rilevanza e l'influenza del cinema musicale nella tradizione popolare».

Una proposta caratterizzata da una molteplicità di eventi, come la presentazione dell’ultimo disco del cantautore Piero Brega, tutti correlati e connessi tra loro grazie al comune denominatore della musica.

La rassegna prevede una piccola selezione dei migliori film a tematica musicale, provenienti da tutto il mondo. «Il risultato -precisano gli organizzatori- è un viaggio stupefacente, caleidoscopico e rumoroso… basteranno a placare la tua voglia di cinema e musica?»

Programma

Venerdì 15 ottobre – ore 21.00- Amelia- Sala Boccarini

Finding Fela, regia di Alex Gibney, USA, 2014, 120’ – v.o.sott.it

Il film racconta la storia di Fela Kuti, la sua musica, la sua importanza sociale e politica.

Ha creato un nuovo movimento musicale, l’Afrobeat, usandolo per esprimere le sue opinioni politiche rivoluzionarie contro il governo dittatoriale nigeriano degli anni 1970 e 1980. La sua influenza ha contribuito a portare un cambiamento verso la democrazia in Nigeria e ha promosso la politica panafricana al mondo.

Nomination per Alex Gibney al Sound & Vision Award al Copenhagen International Documentary Festival2014.

Sabato 16 ottobre – ore 21.00- Amelia- Sala Boccarini

Rumble - Il grande spirito del Rock, regia di C. Bainbridge, A. Maiorana, Canada, 2016, 90’, v.o.sott.it

Le chitarre rock di Link Wray e Jesse Ed Davis, il blues di Charley Patton, la canzone d’autore di Peter La Farge e Buffy Sainte-Marie. E Jimi Hendrix, il più grande di tutti, con il suo sangue Cherokee.

Il film ha vinto il Premio speciale della giuria al Sundance 2017.

Domenica 17 ottobre – ore 18.00 -Amelia- Sala Boccarini
Mannaggia a me - Piero Brega in sestetto

Ludovico Piccinini: chitarre, charango, Emanuele Marzi: basso, Piero Fortezza: batteria, Desiree Infascelli: fisarmonica, Oretta Orengo: oboe, corno inglese, canto, Piero Brega: canto, chitarra.

A distanza di dodici anni dall’ultimo disco, Mannaggia a me si pone all’ombra di altre culture musicali. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA